Società Como Nuoto
COMONUOTO - ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

Pallanuoto | 09/05/2016

Un derby sì ed un derby no nel week-end della Como Nuoto

Montagne russe per la Como Nuoto nell’ultima tornata di gare. La partenza è in picchiata poichè nell’anticipo di venerdì sera la prima squadra maschile perde il derby con la Pallanuoto Como; 16-10 meritato per gli uomini di Trumbic mentre i ragazzi di Rota giocano bene per due tempi ma pagano un break terribile nel terzo tempo e una percentuale in superiorità disastrosa. Sabato in risalita con la bella vittoria dell’Under 17 maschile nella semifinale regionale contro il Varese; avvio scoppiettante e chiusura con fatica (7-9) ma successo legittimo e qualificazione alla semifinale nazionale.

Domenica più ricca e sempre altalenante. Favolosi gli Under 11 di Pellegatta; la squadra 1 vince il derby (9-1) e contro Sport Management (7-4) finendo il girone al primo posto e guadagnando così il tabellone migliore nella Final Eight. La squadra 2 perde con Onda Blu (0-8) ma vince con la seconda squadra del Brescia (4-2). Senza appello la sconfitta degli Under 17 nella finale regionale (16-7): il Monza si dimostra più solido, motivato e preparato atleticamente. Il secondo posto finale è comunque un ottimo risultato per la rinnovata e giovane squadra lariana che a fine mese andrà in Liguria per le semifinali nazionali. Molto male la trasferta della prima squadra Under 13 a Dalmine; i locali dell’Onda Blu vendicano con gli interessi la sconfitta di andata (9-3) conquistando il secondo posto finale e relegando la Como Nuoto al terzo. Chiusura col botto grazie alle Rane Rosa di Tete Pozzi che bissano la vittoria nel derby contro le Von Ladies (8-6) e avvicinano il terzo posto.

In allegato il calendario aggiornato


Allegati

calendario_2015_2016_05_08.pdf



EVENTI

non ci sono eventi i programma

I NOSTRI PARTNERS