Società Como Nuoto
COMONUOTO - ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

Pallanuoto | Prima Squadra Maschile | 18/04/2016

Remuntada del Cus Geas e di nuovo pareggio come all'andata

 

Cus Geas Milano vs Como Nuoto  7-7 (1-2;1-2;2-2;3-1)

Progressione reti: 1-0;1-3;2-3;2-4;3-4;3-6;4-6;4-7;7-7

Cus Geas Milano: Partesana, Anesini, Lizzari 3, Tosi 2, Verezckey 1, Mineo, Gorreri, Campagnoli, Giusti, Anelli A. 1 (r), Anelli L. n.e., Foroni, De Pippo. All. Catalano

Como Nuoto: Garancini, Foti 2 (1r), Beretta 2, Frigerio 2, Todarello, Gavazzi, Mandaglio, Lava, Pellegatta 1, Cantaluppi, Fusi, Trombetta n.e. All. Rota

Superiorità numeriche: Cus Geas 2/8 + 1 rigore realizzato Como N 3/10 + 1 rigore realizzato

Note: Tosi (Cus) uscito per tre falli gravi a 0’27” del 4°t.

Francesco Rota (tecnico Como Nuoto): “Innanzitutto faccio i complimenti agli avversari per avere raddrizzato con caparbietà una partita che sembrava già persa. C’è chiaramente invece grande rammarico da parte nostra per non avere tenuto nel finale ed avere subito la rimonta dei milanesi. Per tre tempi ho rivisto la squadra che ha fatto molto bene nel girone di andata, solida e cinica nonostante i tanti errori ancora commessi. Poi fatalmente siamo calati, avendo anche due giocatori indisponibili, ma con più sagacia tattica avremmo comunque portato a casa la vittoria. Sul 7-5 abbiamo anche avuto due volte la palla del ko ma i nostri giovanissimi si sono fatti ipnotizzare dal portiere meneghino.” 



EVENTI

Memorial Como Nuoto

I NOSTRI PARTNERS