Società Como Nuoto
COMONUOTO - ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

Pallanuoto | 15/03/2016

I lampi delle Under 17 e degli Under 11 rischiarano un week-end di sconfitte

Due lampi nel buio. Questo potrebbe essere il titolo del fine settimana della Como Nuoto costellato da numerose sconfitte ma impreziosito da due autentiche gemme e alleviato da qualche buona prestazione. Se il buongiorno si vede dal mattino, è foriera di cattivi auspici la trasferta anconetana della serie B maschile che regge solo due tempi la forza d’urto della Vela che stravince (12-6) e scavalca i comaschi al secondo posto. Andamento similare a Varese dove tra i locali e gli Under 15 della Como Nuoto c’è anche un abisso in classifica; i nostri reggono bene finché la condizione li supporta poi crollano sotto i colpi della seconda forza lombarda (18-7). A salvare il bilancio giornaliero ci pensano le ragazze dell’Under 17 che vincono il derby anche fuori casa (8-11) e a due giornate dal termine diventano irraggiungibili proprio per le varesine. Titolo regionale conquistato, con testa e preparazione già alle semifinali nazionali di categoria.

Domenica altrettanto povera di successi ma con liete notizie dai più piccoli. La prima squadra Under 13 conduce per quasi tutto l’incontro sul campo del Treviglio ma in un finale convulso subisce pareggio e sorpasso (7-6). Colpaccio sfiorato anche dall’Under 17 maschile che non riesce a fermare il cammino immacolato del Monza; a Como locali in vantaggio fino a metà partita ma fatale è il terzo quarto che lancia i brianzoli alla vittoria (5-7). Bravissimi i bambini della seconda squadra Under 13 che lottano alla pari per metà partita contro il Piacenza sfiorando ripetutamente il vantaggio. Decimati dalle assenze dei più piccoli, impegnati con l’Under 11, i lariani crollano nella seconda parte lasciando strada ai padani (3-14). Grandi soddisfazioni invece per gli Under 11 nel raggruppamento di Dalmine: la seconda squadra perde con Monza 2 (1-12) ma i compagni più grandicelli fanno filotto con Onda Blu (5-4), nel derby fratricida (6-0) e contro Verona (5-1) raggiungendo la vetta solitaria del girone.

Impegno in trasferta di lunedì per l’Under 20 che fa visita alla capolista Bergamo Alta che aveva impartito una severa lezione ai comaschi nella gara di andata. Combattuta fino alla fine invece questa sfida con i bergamaschi che riescono a scrollarsi di dosso la Como Nuoto solo negli ultimissimi minuti (14-11).

In allegato il calendario aggiornato con i risultati e la classifica marcatori del girone 2 serie B by Checco Rota


Allegati

Marcatori_serie_B_2015_2016_girone2_8g.pdf

calendario_2015_2016_03_15.pdf



EVENTI

non ci sono eventi i programma

I NOSTRI PARTNERS