Società Como Nuoto
COMONUOTO - ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

Pallanuoto | 03/03/2016

Un week-end di pallanuoto

Fine settimana lungo ed intenso per la Como Nuoto. Venerdì sera gli Under 20 ospitano il Brescia Waterpolo nella prima giornata del girone di ritorno. Sfida inutile ai fini della classifica, ma che serve a mister Rota e ai suoi ragazzi per confermare i progressi evidenziati nell’ultima uscita di campionato e a prepararsi per la fase playoff.,Sabato con solo due partite in programma: la squadra seniores maschile aspetta a Muggiò i Nuotatori Ravennati, penultima in graduatoria. Dopo la grande vittoria nel derby comasco gli uomini di Rota cercano una vittoria che potrebbe risultare determinante per la permanenza nella categoria. Desiderose di riscatto le ragazze dell’Under 15 di Stefano Pozzi, impegnate nella trasferta più lunga del girone, in terra piemontese ospiti dell’Uisp River Borgaro. Parola d’ordine dimenticare la sconfitta nel big match con Varese e tornare a correre. Molto più corposo il planning domenicale aperto da uno scontro diretto nel capoluogo lariano; gli Under 17 attendono infatti il Varese Olona Nuoto nell’ultimo turno di andata per cercare il sorpasso al secondo posto. Trasferta insidiosa per le Rane Rosa che, nel settimo turno di A2 femminile, fanno visita al CSS Verona con l’obiettivo di proseguire nella striscia di vittorie e di rimanere attaccate al treno di alta classifica. Chiudono il programma le due formazioni Under 13; proibitiva per la squadra 1 la sfida casalinga all’AN Brescia, più che probabile dominatrice del girone lombardo. Più fattibile in teoria la partita della seconda squadra che riceve le seconde linee del Nuoto Club



EVENTI

Open day di settembre

Festa Scuola Nuoto e CoCamp

I NOSTRI PARTNERS