Società Como Nuoto
COMONUOTO - ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

Pallanuoto | Prima Squadra Maschile | 21/02/2016

Tre punti avanti per la salvezza...ma un passo indietro nel gioco

Como Nuoto vs Aquaria 7-2 (3-1;1-0;0-0;3-1)

Progressione reti: 2-0;2-1;6-1;6-2;7-2

Como Nuoto: Garancini, Foti 1, Pagani 3, Beretta, Noseda, Todarello, Gavazzi, Mandaglio, Lava, Pellegatta 2 (1r), Cantaluppi 2, Fusi, Trombetta n.e. All.: Rota

Aquaria: Gaspari, Trevisan N., Ciatto, Cavinato, Pinato, Billiato N., Pinato, Billiato A., Toffanello, De Luca, Callegari, Morelli, Duchini, Vergerio. All.: Longhin

Superiorità numeriche: Como N 1/4 + 1/2 rig. Aquaria 0/7

Note: nessuno uscito per tre falli.

La Como Nuoto incamera i tre punti preventivati, ma la partita non si può definire bella costellata da tanti errori da entrambe le parti. Tutte dei tre veterani Pagani, topo scorer con quattro reti, Foti e Pellegatta le marcature dei lariani mentre per i giovani tanti errori al tiro.

Ora una settimana di lavoro e messa a punto in vista del derby di sabato prossimo

Rota (tecnico Como Nuoto): “Gli ospiti sono arrivati a Como senza i quattro giocatori più esperti e questo è stato un fattore determinante a nostro vantaggio. La mia squadra, appesantita dai carichi settimanali, non è riuscita ad esprimersi ai livelli della scorsa partita. Il terzo posto momentaneo non ci deve ingannare, teniamo i piedi per terra e continuiamo a lavorare per l’obiettivo salvezza”.



EVENTI

Memorial Como Nuoto

I NOSTRI PARTNERS