I ragazzi si sono  confrontati con la squadra di Padova vincente del girono opposto al nostro: scesi in acqua molto concentrati tutti da subito  hanno dato il meglio per cercare di far proprio il risultato. Passati avanti grazie ad un rigore ci siamo poi fatti raggiungere e superare per un malinteso su una copertura difensiva dove abbiamo subito il gol del 2/1 definitivo a pochi secondi dallo scadere. L’amaro in bocca è proprio dato da questo fortuito malinteso che ha cancellato la possibilità di andare ai supplementari e cercare di battere Padova che è sembrata alla nostra portata. La seconda partita, disputata contro Amga Sport Legnano, ha consentito ai nostri ragazzi di poter scendere in acqua nuovamente e di far giocare anche alcuni atleti che per motivi tattici non erano stati impiegati nella precedente partita. Il risultato finale di 1/0 a nostro favore ci ha consentito di disputare l’ultima partita contro Busto per aggiudicarsi il 5° e 6° posto. Un buon ricambio di giocatori e tanta voglia di vincere ha dato la forza ai nostri per  battere Busto per 6/4. La classifica finale ha visto trionfare  Bergamo al 1°posto, Monza al 2°, Brescia al 3°, seguiti da Padova / Como / Busto / Amga / Vicenza-

Grazie a tutti i ragazzi e forza ai più giovani che l’anno prossimo dovranno sostituire i numerosi atleti del 2004 (Galfetti/Ghioldi/Pellizzoni/Bugatti/Molteni/Ratti/Manca/Serra) che passeranno all’ Under 13.

" />
Società Como Nuoto
COMONUOTO - ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

Pallanuoto | Under 11 | 02/06/2015

UN' ONOREVOLE 5° POSTO PER GLI UNDER 11

Alle finali del campionato Under 11 la nostra squadra si è classificata  5°  con un po' di amaro in bocca. I ragazzi si sono  confrontati con la squadra di Padova vincente del girono opposto al nostro: scesi in acqua molto concentrati tutti da subito  hanno dato il meglio per cercare di far proprio il risultato. Passati avanti grazie ad un rigore ci siamo poi fatti raggiungere e superare per un malinteso su una copertura difensiva dove abbiamo subito il gol del 2/1 definitivo a pochi secondi dallo scadere. L’amaro in bocca è proprio dato da questo fortuito malinteso che ha cancellato la possibilità di andare ai supplementari e cercare di battere Padova che è sembrata alla nostra portata. La seconda partita, disputata contro Amga Sport Legnano, ha consentito ai nostri ragazzi di poter scendere in acqua nuovamente e di far giocare anche alcuni atleti che per motivi tattici non erano stati impiegati nella precedente partita. Il risultato finale di 1/0 a nostro favore ci ha consentito di disputare l’ultima partita contro Busto per aggiudicarsi il 5° e 6° posto. Un buon ricambio di giocatori e tanta voglia di vincere ha dato la forza ai nostri per  battere Busto per 6/4. La classifica finale ha visto trionfare  Bergamo al 1°posto, Monza al 2°, Brescia al 3°, seguiti da Padova / Como / Busto / Amga / Vicenza-

Grazie a tutti i ragazzi e forza ai più giovani che l’anno prossimo dovranno sostituire i numerosi atleti del 2004 (Galfetti/Ghioldi/Pellizzoni/Bugatti/Molteni/Ratti/Manca/Serra) che passeranno all’ Under 13.



EVENTI

Finale Campionati Master

Master

Pallanuoto

ostia

Finale Campionati Master

Masters over 30

Pallanuoto

ostia

Finale Campionati Master

Masters over 30

Pallanuoto

ostia

Finali Nazionali U17F

Under 17 Femminile

Pallanuoto

viterbo

Finali Nazionali U17F

Under 17 Femminile

Pallanuoto

viterbo

Finali Nazionali U17F

Under 17 Femminile

Pallanuoto

viterbo

Finali Nazionali U17F

Under 17 Femminile

Pallanuoto

viterbo

I NOSTRI PARTNERS