Società Como Nuoto
COMONUOTO - ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

Nuoto | 22/12/2019

OTTIMI RISULTATI IN COPPA BREMA

Si è svolta a Lodi la fase regionale della Coppa Brema, competizione a squadre voluta dalla Federazione Italiana Nuoto per ricordare la “ Tragedia di Brema”, schianto aereo avvenuto il 28 gennaio 1966 in cui perirono sette atleti della Nazionale, un Tecnico Federale ed un Telecronista della RAI. La competizione a squadre è diretta a formare le serie A-B-C-D del Nuoto e ad assegnare il titolo di Campione Italiano alla squadra vincente. I nostri atleti hanno conseguito un importante risultato di squadra che probabilmente consentirà alla Como Nuoto di essere promossa nella serie B del Nuoto, risultato ancor più considerevole se consideriamo il fatto che la squadra è composta da atleti giovani ancora lontani dalla maturità agonistica. Si debbono sottolineare alcune prestazioni personali di particolare rilievo: Gaia Savran nei 200 farfalla ha ottenuto il tempo limite per la partecipazione ai Campionati Italiani Giovanili che si svolgeranno a Riccione nel prossimo mese di aprile; Martino Pavan ha anch’egli ottenuto i tempi limite per i Campionati Italiani Giovanili nei 100 e 200 dorso e nei 200 misti; Beatrice Borghi ha sfiorato di un solo secondo il tempo limite per i Campionati Italiani Giovanili nei 400 misti. La squadra di Verika Scorza sta crescendo molto rapidamente ed arriveranno certamente, ed a breve, nuovi importanti risultati.



EVENTI

non ci sono eventi i programma

I NOSTRI PARTNERS