3/10

Una Como Nuoto praticamente perfetta domina Trieste e vince una partita vera, difficile in una vasca che penalizza tutte e due le contendenti. 

Le ragazze di Tete Pozzi partono subito decise in attacco e si portano sul 3-0 grazie ad una difesa impeccabile, una Rosanna di livello, ed alle reti di Bianchi-Antonacci-Lanzoni. Trieste accorcia a 10 secondi dal termine con un tiro nel corto da posizione uno

Nella seconda frazione Trieste riesce ad agguantare il pareggio sul 4-4 ma subisce due reti da due superiorità perfette della Como Nuoto

 Il terzo tempo  vede l’allungo definitivo delle rane rosa che non concedono nulla all’attacco alabardato e per contro segna tre reti di cui con il centro Romanò M

L’ultimo quarto è di marca triestina che prova ad agguantare il pareggio ma il tentativo è stoppato da un’entrata decisiva della Giraldo per il 10-6 a 4 minuti dalla fine del match

Oggi le rane rosa hanno messo in campo una voglia di giocare incredibile e hanno avuto un  supporto dalle giovani Romanò B, Bianchi e Masiello determinante a conferma dal buon momento del vivaio comasco. 

" />
Società Como Nuoto
COMONUOTO - ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

Pallanuoto | Prima Squadra Femminile | 28/04/2019

Grandi Rane Rosa Trieste al tappeto

Como Nuoto-Pallanuoto Trieste 10-8 (3-1/3-3/3-0/1-4)
Como Nuoto
Frassinelli, Romanò M 1, Antonacci 1, Girardi, Trombetta, Giraldo 2, Bianchi 2, Radaelli, Romanò B 1, Lanzoni 2, Pellegatta , Masiello E 1,Rosanna
All Tete Pozzi
Pallanuoto Trieste
Ingannamorte S, Zadeu, Favero, Gant, Marussi, Cergol, Klatowski 1, Ingannamorte E 1, Guadagnin 1, Rattelli 2, Jankovic 2, Russignan 1, Krasti
All I Colautti
Arbitro Taccini
Superiorità 
Como Nuoto 3/5 rig 1/1
Pallanuoto Trieste 3/10

Una Como Nuoto praticamente perfetta domina Trieste e vince una partita vera, difficile in una vasca che penalizza tutte e due le contendenti. 

Le ragazze di Tete Pozzi partono subito decise in attacco e si portano sul 3-0 grazie ad una difesa impeccabile, una Rosanna di livello, ed alle reti di Bianchi-Antonacci-Lanzoni. Trieste accorcia a 10 secondi dal termine con un tiro nel corto da posizione uno

Nella seconda frazione Trieste riesce ad agguantare il pareggio sul 4-4 ma subisce due reti da due superiorità perfette della Como Nuoto

 Il terzo tempo  vede l’allungo definitivo delle rane rosa che non concedono nulla all’attacco alabardato e per contro segna tre reti di cui con il centro Romanò M

L’ultimo quarto è di marca triestina che prova ad agguantare il pareggio ma il tentativo è stoppato da un’entrata decisiva della Giraldo per il 10-6 a 4 minuti dalla fine del match

Oggi le rane rosa hanno messo in campo una voglia di giocare incredibile e hanno avuto un  supporto dalle giovani Romanò B, Bianchi e Masiello determinante a conferma dal buon momento del vivaio comasco. 



EVENTI

non ci sono eventi i programma

I NOSTRI PARTNERS