Società Como Nuoto
COMONUOTO - ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

Pallanuoto | Under 15 | 10/03/2019

UNDER 15 BLU PECCA DI CONCENTRAZIONE MA VINCE A MONZA

Un risultato soddisfacente (7-3) in casa del Monza3. Ma la formazione comasca avrebbe potuto fornire una prestazione più convincente se non fosse stata frenata da una concentrazione non al massimo che ha causato parecchi errori. Sia nei passaggi sia nei momenti cruciali in attacco, visto che - al di là delle reti - sono stati veramente pochi i tiri indirizzati verso la porta dei padroni di casa. Sul versante opposto le parate di Fumagalli hanno tenuto a galla la barca comasca nei momenti meno brillanti. E per questo al n. 1 della Ranetta va il titolo di migliore in vasca, da condividere con Tessitore, autore di tre delle prime quattro reti. 

La Como Nuoto aveva concluso il primo tempo sul 3-0 pur tirando la prima volta dopo quasi quattro minuti. Festival della palombella (bravo ad andare a segno anche il "sottoleva" Giacomo Lazzeri) e tranquillità eccessiva. Da lì in poi tanti errori - compreso un rigore sulla traversa - e una sola marcatura nelle due frazioni centrali. Nell'ultimo tempo anche Andreetti, Bagnasco e Somaini (tartassato dagli avversari) hanno lasciato la firma sul tabellino. Da festeggiare l'esordio assoluto in Under 15 di Nathan Jordan e Michele Sibaud.

 

MONZA3-COMO NUOTO BLU 3-7

(0-3; 1-0; 0-1; 2-3)

 

Como Nuoto: Fumagalli, Destro, Jordan, Serra, Galdini, G. Lazzeri (1 rete), Bagnasco (1), Bressanelli, Lamberti, Tessitore (3), Somaini (1), Andreetti (1), Mercatali, Sibaud



EVENTI

Padova 2001 vs Como Nuoto

Prima Squadra Femminile

Pallanuoto

Padova Plebiacito

La Nuotata del Centenario della Como Nuoto

Master

Nuoto

 

I NOSTRI PARTNERS