Società Como Nuoto
COMONUOTO - ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

Pallanuoto | Prima Squadra Maschile | 09/03/2019

Brescia si conferma la bestia nera

La partita è la fotocopia dell'incontro di andata : partono bene i ragazi si coach Polacchi (0-2), poi il recupero dei padroni di casa con la doppietta di Zugni che dà la parità a metà gara (3-3). Ferrero, porta ancora avanti la Como Nuoto, sfruttando l'uomo in più.  Poi però il tris di di Zugni a fine terzo tempo apre il break di 3-0 che i biancoazzurri portano fino al termine.

Ora la classifica è più corta in zona play-out con il Brescia che accorcia la distanza da Como e Padova.

Nelle parole post-partita di Luca Polacchi la sintesi della situazione: "Purtroppo abbiamo iniziato bene poi siamo calati.e ci siamo un po' persi. Adesso bisogna capire e trovare in noi quanto possiamo dare indivdualmente per questa causa. Le qualità ci sono ed io credo in questo gruppo. Bisogna che ci uniamo tutti e stare più sereni in vasca. Io mi prendo le mie responsabilità su questo incontro, ma serve che ognuno di noi faccia la stessa cosa. Bisogna continuare a lavorare anche se non posso lamentarmi dei ragazzi per come hanno lavorato in settimana. Le qualità individuali vanno messe al servizio della squadra con uno sforzo mentale di tutti. Oggettivamente una situazione non semplice, ma dobbiamo reagire da squadra ognuno ragionando sulle sue qualità. Credo molto nei ragazzi, che hanno delle personalità forti, e dobbiamo essere tutti più umili : è un atteggiamento mentale che ci deve portare a non mollare nelle fasi finali delle partite come è successo in molte partite dell'anno. Su questo ho iniziato a lavorare.

Sicuramente c'è da tirare una riga, e come ho fatto nei giorni scorsi, capire cosa è successo nel passato per iniziare a dare un forte impronta.

Sono fiducioso sulle capacità di questi ragazzi; quindi sicuramente la volontà c'è, però dobbiamo trovare la chiave per metterci tutti a disposizione del gruppo "

BRESCIA WATERPOLO: Massenza, Laurini, Zugni 3, Legrenzi 2, Garozzo, Balzarini 1, Tortelli, Tononi 1, Pietta, Zanetti, Gianazza 2, Sordillo, Laisi. All. Sussarello.
COMO NUOTO: Viola, Foti 3, Pagani, Lepore, Busilacchi, Toth 1, Beretta, Gennari, Lava, Pellegatta 1, Fusi, Bulgheroni, Ferrero 1. All. Polacchi.
Arbitri: Polimeni e Barletta.
Note: parziali 1-2, 2-1, 2-1, 4-2. Nessun giocatore uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Brescia 1/11 e Como 2/6. Nel terzo tempo espulso per proteste Fusi (C). Cartellino rosso al tecnico del Brescia Sussarello nel terzo tempo.



EVENTI

AN Brescia 3-Como Nuoto Femminile

Pallanuoto Bergamo-Como Nuoto

Como Nuoto 2-Piacenza PN 2018

Under 17

Pallanuoto

Pia Grande Monza

Sport Management-Como Nuoto A

Under 17

Pallanuoto

manara busto

Onda Blu 2-Como Nuoto Femminile

Under 13

Pallanuoto

comunale dalmine

Como Nuoto-Pallanuoto Como

Sporting Lodi-Como Nuoto 2

Under 17

Pallanuoto

Sporting Lodi

Como Nuoto Femminile-NC Monza 2

Under 13

Pallanuoto

Jolly sport Arese

Como Nuoto-Sport Management PN

Under 13

Pallanuoto

Jolly sport Arese

Como Nuoto 2-SC Milano 2

Under 17

Pallanuoto

NC Monza 3-Como Nuoto Femminile

Under 13

Pallanuoto

Pia Grande Monza

Vigevano N-Como Nuoto

Como Nuoto Femminile-AN Brescia 2

Under 13

Pallanuoto

Jolly sport Arese

I NOSTRI PARTNERS