Società Como Nuoto
COMONUOTO - ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

Pallanuoto | Under 15 | 08/04/2018

ANCHE LA CAPOLISTA MONZA SI FERMA A MUGGIO'

La vasca di Muggiò resta inviolata. Nella seconda fase della stagione l'Under 15 Blu della Como Nuoto ha totalizzato il terzo successo su tre partite interne e stavolta a farne le spese è stata la capolista Monza2, che oltretutto proprio a causa di questo risultato cede il primato alla Metanopoli, vittoriosa per 10-5 a Cremona. Partita insolita, quella finita 4-2 a favore dei ragazzi della Ranetta guidati per l'occasione dall'head coach Paolo Venturelli. Già il risultato finale spiega che le difese hanno prevalso sugli attacchi, ma è ancora più sorprendente il fatto che la prima rete del match sia arrivata a 38 secondi dalla fine del terzo tempo. A segnarla è stato Milasi, imitato nel giro di pochi secondi da Tessitore: attacco finalmente efficace dopo avere giocato troppo bloccati ed essere arrivati più volte a fine possesso palla senza tirare. Sul 2-0, a inizio quarto tempo, sembrava che le cose si mettessero bene, considerando anche il muro alzato dal portiere Panza (autore di un'altra prova molto buona) e dai compagni, capaci tra l'altro di uscire indenni anche da una doppia inferiorità numerica. Invece il Monza si faceva rapidamente sotto segnando due reti in successione. Giochi riaperti, ma niente paura. Il finale si tingeva di biancoblù grazie al secondo exploit di Milasi, goleador di giornata, e al sigillo di capitan Leoni, con tanto di dedica alla sorellina Emma nata in settimana. Como Nuoto Blu-Monza2 4-2 (0-0; 0-0; 2-0; 2-2) Como Nuoto: Panza, Rossi, Pignieri, Milasi (2), Leoni (1), Bagnasco, Andreetti, Lazzeri, Tessitore (1), Castelli, Serra, Merga



EVENTI

non ci sono eventi i programma

I NOSTRI PARTNERS